UNA FRASE PER RIFLETTERE

È dolce quello che tu mi dici, ma più dolce è il bacio che ho rubato alla tua bocca.

Rimpianti

Arcangelo Galante

Vane speranze
inseguo
in questa magica
notte d'estate.
In compagnia
di un timido
silenzio
ascolto i battiti
del cuore
che lentamente
paiono
volersi fermare.
Ti ho perso
e ti ho goduto
forse
troppo a lungo.
Ti ho amato
per il non dovuto
ma tu
raggio di sole
fuggisti
dalle tenere mani
come un meraviglioso
sogno
che si spezza
finita l'estasi.
Ora
tutto è futile
dopo l'amaro
tuo abbandono.

COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Amore
Opere pubblicate da questo autore: 509
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative