UNA FRASE PER RIFLETTERE

Due parallele si incontrano all'infinito, quando ormai non gliene frega più niente.

LAMPI DI SOLE

Guido Guglielmi

siamo alberi …. sotto le macchine… che inquinano

siamo sogni da realizzare….. felci da sopportare…

spazi da riempire….. odori da sopprimere….

sian abitanti da far star zitti….

siamo storie …. e tali rimaniamo….. uccisioni…

strette al laccio…. minatori della vita…

singoli tifosi violenti…. vittime di noi stessi…

stressi nella morsa… di muri che dividono l’impero

torrente imperiese….

siamo…. centroavanti….. gambe e mani…..

gambe e parole…. insensate….



ma il suono è un suono ……. il passato son goccie

di sangue…. che si perderonano…. con lampi

di sole….

COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Dedica
Opere pubblicate da questo autore: 48
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative