UNA FRASE PER RIFLETTERE

Ella negli occhi pur mi restava, e nell'incerto raggio del sol vederla io credeva ancora.

Soliloquio a mezza voce

jennifer
Soliloquio a mezza voce

La lotta della vita, mi strema,
mi annichilisce al punto da desiare
l'oblio dell'esistere
la carezza della morte.

Ma la paura mi trattiene
dall'annientare
il mio essere, anche se avvelenato
da cocenti delusioni...

Le ore passano inesorabili
trasportano inclementi la mia rabbia,
il mio dolore, crocifissa senza speranza,
sola nel deserto del mio vivere.

Spruzzi avari di serenità mi trascinano
nell'abisso della disperazione
e so' per certo che tu sei il mio male peggiore
il buio pesto dei miei giorni concessi.

10-12.07
Jennifer
COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Amore
Opere pubblicate da questo autore: 171
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative