UNA FRASE PER RIFLETTERE

In amore, chi arde non ardisce e chi ardisce non arde.

Silenzio pieno

lady59 ( Antonella)


Alba rosata pennella l'orizzonte

si innalza leggera l'anima

insieme a bianchi gabbiani.

L'aria è pura

e l'immenso cielo terso

è  sereno canto d'amore.

Accarezzata dalle loro ali

persino la malinconia

diventa più leggera.

Li osservo affascinata

non riposano, non catturano cibo

fendono l'aria senza sosta

totalmente avvinti

dal dono gentile della vita.

Infuria improvviso il vento primaverile

su fiori in boccio e giovani rami

che sembrano "morire"

piegandosi tristemente.

Ma il sole li bacia

ridando loro vigore e lucentezza.

E' già il tramonto

fendono il silenzio non più gabbiani

bensì parole piene

piene del mio silenzio.

Ci illude il tempo, sembra lento

ma scorre inesorabile.

La luce tagliando l'oscurità

annuncia già la fine della notte

e del mio silenzio pieno! 

© Antonella P. Di Salvo

COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Altro
Opere pubblicate da questo autore: 193
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative