UNA FRASE PER RIFLETTERE

Sulle mie ciglia non cade più il sonno, poiché il tuo amore sempre lo scaccia.

La neve di fine Dicembre

lady59 ( Antonella)


Più non sono miti

le mattine

e scomparse son le rose

ma i passeri sui rami

seppur intirizziti dal freddo

continuano imperterriti

a cinguettare.

Sulle cime di monti e colline

è apparsa

in tutto il suo candore

la soffice neve di Dicembre.

La campagna gelata

verde di alta e fitta erba

e gialla di sparse e secche foglie

- che vorticano indifese

nel malinconico vento invernale -

ha cambiato colore

ed è un puro spettacolo

di silenzio e quiete.

Anche le mie mani

hanno cambiato colore

e faticano

a tenere tra le dita 

la penna

ancora infreddolite

dalla lunga notte.

E’ arrivata la neve

di fine Dicembre

è ormai prossimo

il S. Natale

ed il mio cuore attende

con gioiosa trepidazione

la nascita del piccolo Gesù.

© Antonella P. Di Salvo

COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Altro
Opere pubblicate da questo autore: 193
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative