UNA FRASE PER RIFLETTERE

Da un certo punto in avanti non c'è più modo di tornare indietro. È quello il punto al quale si deve arrivare.

* Nebbia *

lady59 ( Antonella)


Abbraccio umido

ed impalpabile

fascia pian piano

alberi quasi spogli

ed impedisce

al pigro sole di Novembre

di baciare

le autunnali gote del giorno.

Sui viali solitari di campagna

cantano a lungo

uccellini intirizziti

alla ricerca impaziente

delle ultime foglie su cui posarsi.

Una fitta ragnatela di ricordi

avvinghia improvvisamente il cuore

disegnando grigie ombre

sul passato

e velando a lungo

di nebbiosa malinconia

gli occhi.

Vorrei anch’io avere ali

per fuggire dai rimpianti

ed emigrare

sino a dove l’aria

non è più schiaffo gelido

di vento furioso

ma carezza gentile

e torpore tiepido

di dolce respiro

che profuma a lungo 

di pace e di speranza.

© Antonella P. Di Salvo 

COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Altro
Opere pubblicate da questo autore: 193
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative