UNA FRASE PER RIFLETTERE

Se si concede alla natura nulla di più dello stretto indispensabile, la vita dell'uomo vale meno di quella di una bestia.

*La casa del Silenzio e dell'Oblio*

lady59 ( Antonella)

All'improvviso ti rifugi nel silenzio
e nella casa dell'oblio
ostile non solo alla speranza
ma anche ai ricordi
che scaturiscono
dal subdolo rimpianto.
Eppure un tempo
amavi i ricordi e la parola.
Non vi e' ragione alcuna
al tuo rancore. Perdona.
Perdona anche te stessa
e rivedrai la tua ombra
danzare, sorridendo
nella valle dei Sogni.
Abbandonati ancora 
alla speranza e alle rimembranze
ti aiuteranno ad alzarti in volo
con ali meno rigide
e la tua notturna ricerca
della serenità
avrà nuovamente
un volto luminoso.

Antonella  P.  Di Salvo 2017
COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Altro
Opere pubblicate da questo autore: 193
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative