UNA FRASE PER RIFLETTERE

Finché sarai fortunato avrai molti amici; se i tempi si faranno bui, resterai solo.

Una cosa sola

Marco Agazzi



E' una maschera ottusa
di forzati sorrisi
di lacrime nascoste
di passi inquieti
a scandire il tempo
di questa nostra vita

Noi pallide comparse
sbiadite in un mare malinconico
di giorni infruttuosi
a sgranare un monotono
rosario di speranze

Non si ripaga il cuore
chiuso in una morsa
solo con questo dolore muto
col timore indistinto
con la celata gioia
di un amore segreto

Eppure siamo una cosa sola
che non s'arrende
che continua a cercarsi ancora
in ogni istante in ogni momento nostro
nell'intimo abbraccio della notte

Nel sussulto del cuore spaurito
dolce ci consola
ritrovare con le mani
a tentoni nel buio
la presenza di noi
e respirare vicino l'amore.



Marco Agazzi
COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Amore
Opere pubblicate da questo autore: 101
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative