UNA FRASE PER RIFLETTERE

Ciò che diventa scherzo sulle labbra di tutti lo sentiamo più sacro, noi due, nel nostro cuore.

La panchina

Marco Agazzi
Una panchina di legno bianco la culla del nostro abbraccio Un volo leggero di foglie che gioca intorno ai pensieri Insieme ascoltiamo il vento per sapere dove andr? stanotte la nostra vecchia nuvola Le mani sul tuo viso a riscaldarti mentre le prime gocce cadono e stingono i colori della nostra stagione. 18.ottobre.2004
COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Amore
Opere pubblicate da questo autore: 101
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative