UNA FRASE PER RIFLETTERE

Gli esami non hanno alcun valore. Se uno è un gentiluomo, ne sa abbastanza; se non è un gentiluomo, qualsiasi cosa sappia è per lui un male.

PRESAGI PASQUALI

Michael Santhers

Nuvole grasse, imbolsite

accompagnate da un sonnambulo

vagano senza meta

e ogni tanto qualcuna

solleticata da implori

urina su fradici campi

assetati di caldo

 

Gioca a nascondino il sole

e qualche raggio disobbediente

tatua una testa pelata

con l'ombra allunga un naso

mette incinta una donna

a dispetto rende obesa una dieta

 

Valzer di chiome al vento

salutano a vuoto

e ricompensate

da un nido di gazza

cappello di spine rovesciato

elemosina al cielo

la corona di Cristo alla croce

 

Argentei serpenti

ruscelli nell'erba

strisciano in cerca

del riflesso di un volto

e qualche uccello col becco

l'inchioda nel torvo

a segnare un agguato

 

Ulivi con foglie verdi

imbottite di grigio

ricordano l'orto nefasto

ove le lance, penne

al calamaio di sangue

accerchiarono il pegno ai peccati

--------------------------------------------

Da:Quando Gli Alberi Si Rifiutano Di Ospitare Le Foglie

www.santhers.com

COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Riflessioni
Opere pubblicate da questo autore: 1830
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative