UNA FRASE PER RIFLETTERE

Superbia, invidia ed avarizia sono le tre faville che hanno i cori accesi

Copertone t'abbracciai amato cerchione, tra noi una camera d'aria piena delle nostre bugie che scoppiarono. -Poi nella traiettoria sbagliata d'un gioco di bimbo fin? in questo burrone la nostra storia, ora il ricordo ? stato ravvivato da un piscio di cane ----------------------------------- Da:Pietre e Utopie www.santhers.com
COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Amore
Opere pubblicate da questo autore: 1830
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative