UNA FRASE PER RIFLETTERE

È men male l'agitarsi nel dubbio, che il riposar nell'errore.

A Natale, una stella viaggia verso Betlemme. Corrono i pastori verso la splendida luce, nei paesi vicini e lontani si diffonde la lieta novella, "? nato ? nato il Salvatore" il grande tesoro giace nella mangiatoia al freddo e al gelo, tra la paglia ed il fieno. Sulla culla un tiepido vapore lo riscalda solo l'alito del bue e l' amore del piccolo asinello in una notte d'inverno. Nella sua casa di paglia oro, incenso e mirra, i Re Magi recano in dono. Attorno al bimbo la splendida luce della Mamma celeste, un presepe di pastori e un coro di fanciulli in festa. Mike
COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Dedica
Opere pubblicate da questo autore: 442
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative