UNA FRASE PER RIFLETTERE

Un uomo che medita la vendetta, mantiene le sue ferite sempre sanguinanti.

Spirale di odio

Michele Ciorra
Ancora morte ancora sangue la Shoah infinita non ha "pace", frammenti di carne umana hanno imbrattato le strade della Citt? Nuova. Ancora. Uccelli dalla coda di fiamme libellule dalle ali rotanti solcheranno i cieli della terra di Abraham, il padre di molti popoli, sputeranno morte e chador pashmine e kefiah lorde di vite morte copriranno, a mo? di bukara, il basolato della Spianata delle "mille" Moschee. Nessuno pogger? le sue ginocchia e con la fronte carezzer? il morbido vello rivolto alla tomba del Profeta. Paura sangue morte, morte sangue paura saranno comiti dei figli di Allah e del Dio di Abraham.
COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Altro
Opere pubblicate da questo autore: 156
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative