UNA FRASE PER RIFLETTERE

L'amore non accorda, e meno ancora deve farsi capire; esso dà, ed è felice di quel che dona.

Nel tuo cuore

Michele Ciorra
Ho postato tempo fa, mentre le ferule e gli asfodeli avvizzivano al sole e gli ulivi piangevano lagrime d'olio, un biglietto nel tuo cuore. Allarga le braccia ora, aprilo e leggilo. Ho scritto cose che solo a te potevo dire, narrato cose che solo per te potevo fare. Apri il tuo cuore, ora puoi e devi farlo. Leggile. Non chiamarmi so cosa vorresti dirmi, non chiamarmi so cosa non vorresti fare ma fai. E che tu sia felice, se puoi. Non chiamarmi ma se vuoi fallo pure. Hai ancora il mio cuore tra le tue braccia e lo sai. 2904/2005
COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Amore
Opere pubblicate da questo autore: 156
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative