UNA FRASE PER RIFLETTERE

La libertà è stata un ideale e adesso non può essere che un'arma.

Come un viandante

Nando Taccogna
Come un viandante cieco trascino i piedi su questi marciapiedi dissestati, ho pochi amici che sappiano davvero il nome mio e tanti invece conoscono la mia anima e questi versi sparpagliati, graffiati contro muri che la prima pioggia canceller??domani fiore mio sentir? il tuo odore sapr? guardarti negli occhi come fanno tutti e non avr? paura, non mi tremeranno le gambe? Dovr? stare attento a stringerti le mani nel chiedere come stai, perch? sorridi e dove vuoi andare per ascoltare le nostre voci, m?incarter? almeno dieci volte prima di decidermi se salutarti con un bacio od un abbraccio e l??mi sorprenderai.
COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Amore
Opere pubblicate da questo autore: 281
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative