UNA FRASE PER RIFLETTERE

Quella che chiami rosa, profumerebbe allo stesso modo anche se la chiamassi in altro modo!

Solo il tuo respiro

Nando Taccogna
Come una spina sei nella mia testa ed il respiro lo sento anch'io, non far? niente perch? finisca non sar? perfetto io se stringendoti i capelli sciolti abbasser? gli occhi abbastanza per non guardare i tuoi adesso che vorrei entrare veramente fino al cuore mi fermer?, ed aspetter? che la notte vada via, via da me. Non seguir? le tue forme le immaginer?, non guarder? le tue labbra non le sfiorer? e non sapr? mai mai avr? il sapore dei tuoi baci avr? il respiro dei miei sogni che accarezzer? e mi addormenter? con il tuo respiro che da lontano anche da lontano sentir?.
COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Amore
Opere pubblicate da questo autore: 281
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative