UNA FRASE PER RIFLETTERE

Non sempre quello che viene dopo è progresso.

luna cangiante

outsider


Giorni nuovi da spendere
ho ritrovato sotto il cuscino
Forse li ho sognati e al mattino
erano ancora lì

canterò loro una canzone
per non farli macerare dentro
un compulsivo sentire

Hanno bisogno di spazio e respiro buono
Le parole hanno un potere ristretto

Scriverò una poesia perché possano nella fantasia
sostituire l'asfalto delle estati roventi
srotolate a far quadrare i conti

e abbandonarsi a quell'oscuro impenetrabile pensiero
che anima il mio vivere
come luna cangiante illumina notti dense

COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Dedica
Opere pubblicate da questo autore: 269
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative