UNA FRASE PER RIFLETTERE

La corruzione di una repubblica nasce dal proliferare delle leggi.

sulla battigia

outsider

sulla battigia
l'ansia del mare incontra quei resti

li guarda pensoso
chi li raccoglierà?

arrivano tempi
che dalle cose inutili
traggono amuleti

sembrano personaggi d'altri pianeti
con fattezze umane

mettono la luce dove i vetri rotti
delle lampadine come tagliole
attendono il passo distratto del prossimo ciclo

prevedibile il sisma che il gioco produce
da sola non ce la farò

un granello di sabbia
bruciato dal vento
che solo il vento può sollevare


COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Vernacolo
Opere pubblicate da questo autore: 269
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative