UNA FRASE PER RIFLETTERE

Chi ti dà una serpe quando chiedi un pesce, può darsi abbia solo serpi da dare. La sua, dunque, è generosit√†.

Kahlil Gibran

Liturgia d'amore

Raggioluminoso
S’agita prepotente il sentimento
voce d’un silenzio antico
ed è il lampo dei tuoi sguardi
che a te m’allaccia i fianchi
in questa liturgia d’amore
dove il cielo si scambia con il mare
e la mia bocca si confonde con la tua
dove il vento s’intrufola solleticando la terra
e il tuo corpo si fonde con il mio.

Assaporo il respiro dolce dell’amore
mi sei spezia prelibata.

© Raggioluminoso
COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Amore
Opere pubblicate da questo autore: 4
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative