UNA FRASE PER RIFLETTERE

I libri migliori sono proprio quelli che dicono quel che già sappiamo.

Senza preamboli

Regit

 

 

L'alba scolora pian piano la tunica
nera di questa notte che con musica
mi tira mi trascina mi fagocita
e mi risuscita

tra il crescendo dei ricordi simultanei
che si rincorrono come le meteore
quando le scie luminose sublimano
i loro bolidi.
....
Giungo le mani verso il tabernacolo
dei  sentimenti miei all'uopo 'parabole'
a causa  di quell'amore  imbattibile
che ti rivendica

con forza ,quando ti sento nell' intimo
e il tuo respiro mi diventa  battito
che con dolcezza velata m'incapsula
senza preamboli.

( prova di strofa mia
con tutte le uscite sdrucciole) 

 

COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Altro
Opere pubblicate da questo autore: 678
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative