UNA FRASE PER RIFLETTERE

Forse solo l'ultimo amore di una donna può reggere al paragone col primo amore di un uomo.

Nei colori dell'arcobaleno

Regit
Cammino su una strada fatta d'acqua sull'onda alterna verso l'orizzonte dove l'alba ha colore di tramonto. Dissolto e' l'abbraccio mio col vento nei colori che l'arcobaleno ha ingozzato con gocce di mistero. Speranza non aleggia di contorni nell'impossibil arte del suo dire difficile trovo' scalanatura andando sulla strada del traguardo apice desiato prefissato. E sto "come color che son sospesi" a rimirar "tra le rossastre nubi" pensieri vagabondi in avaria bolle di sapone in questo mare che pesci in apnea moribondi ingoiano per fame.
COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Amore
Opere pubblicate da questo autore: 678
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative