UNA FRASE PER RIFLETTERE

Le fumerie d'oppio, dove si può comperare l'oblio, sono covi di orrore dove il ricordo di vecchi peccati può essere distrutto dalla follia di quelli nuovi.

Arricciature d'ombre

Regit
Arricciature d'ombre navigano su nuvole gonfiate. Non piove , ma il cielo ? cupo e pieno di mistero. Tace ogni voce ... e il deserto avanza con la sabbia. Desolate le cariatidi, reggon ognor i resti che il tempo ormai ha sgretolato ! Piange sulla lira Erato, il canto che l'arco ardito trasforma in un sonetto.
COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Altro
Opere pubblicate da questo autore: 678
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative