UNA FRASE PER RIFLETTERE

È l'amor che move il sole e l'altre stelle.

Altri linguaggi

Regit
Sulla carreggiata si stringe il viottolo sassoso, in salita. L'erta faticosa affanna la mente, che si attarda a riflettere un incastro geometrico. Son le forme imperfette dei sassi ingrigiti sui muriccioli laterali, dove s'affaccia l'ulivo carico di verde. Parlano le frondi i secolari linguaggi dei tronchi.
COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Altro
Opere pubblicate da questo autore: 678
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative