UNA FRASE PER RIFLETTERE

Si gusta doppiamente la felicità faticata.

Vestito del suo abito spoglio, sommesso nel parlare, quasi invisibile nella moltitudine, l?umile percorre in incognito l?impervia strada della vita. Mai un sobbalzo, nessun volo, sempre e solo se stesso; nulla chiede, se non di essere obliato. E quando se ne va, resta solo l?urlo muto del suo silenzio.
COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Altro
Opere pubblicate da questo autore: 160
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative