UNA FRASE PER RIFLETTERE

Tu la chiami follia, ma io lo chiamo amore.

Melodia

rosadiatacama
  Bianche note di neve
si rincorrono
dentro un calmo Chopin.

Ascoltarle libera la mente
da tristi pensieri
di un monotono quotidiano.

Appoggiare, poi, la testa sulla mano
socchiudere le ciglia
respingere una lacrima

... e volare lontano
dove lo spazio non finisce mai.
Mai !
12.2008
COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Altro
Opere pubblicate da questo autore: 82
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative