UNA FRASE PER RIFLETTERE

Se avete paura della solitudine, non sposatevi.

disagio

rosadiatacama
Domanda a bassa voce
si alza in questo teatro di uomini soli
che non ri-conoscono più lo sforzo collettivo

                solo omologazione di pensieri e cose.

Domando
e non oso ancora dire voglio
quale è per me un posto dove stare

il mio posto

per ri-trovarmi senza rendiconto
e dove non mi sia più imposta solitudine.  

Voglio musica                 
            poesia                 
            sincerità
e pensieri colorati
e suoni colorati
e rispetto per i colori del mio mondo.

Domani, chissà,
griderò che esigo
di ritrovare il mondo del mio sogno

2.2007
COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Dedica
Opere pubblicate da questo autore: 82
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative