UNA FRASE PER RIFLETTERE

I dolori superficiali e gli amori superficiali durano. Gli amori e i dolori profondi sono uccisi dalla loro stessa intensità.

Oscar Wilde

MIA MUSICA

Sandro Benassi

GUARDARE NEI TUOI OCCHI OGNI  PIU PCCOLO FIATO

CHE SCENDE NEL VENTRE DEL FLAUTO 

A TRASFORMARSI IN SUONO,

SENTIRE QUEL FIATO CAMBIATO

NEL'ARIA VIBRARE E TAGLIARE 

IL SILENZIO DEL MONDO E PARLARE

OSSERVARE IN CHE MODO DUE MANI E UNA BOCCA

 RIESCONO AD URLARE AD UN MONDO IL TUO MONDO

ESPRESSIONE DELL'ANIMA CHE PARLA COI SUONI

DOLCEZZA DI LUCE NEGLI OCCHI TUOI  BELLI

CHE  IN PUNTA DI PIEDI 

SAI FAR VIBRARE IL MONDO 

SE DOLCE TI TUFFI COL CUORE

NEL TUO MARE DI MUSICA.

INTUIRE UN ATTIMO PRIMA

OGNI TUA VARIAZIONE DI FIATO

SEGUIRLA CON DITA DECISE

SUL LEGNO PREZIOSO CHE HO IN MANO

SICURO DI TE DEL TUO FENDERE IL TEMPO

CON NOTE DOLCISSIME NEL VENTO

 IO SUONO  TRANQUILLO UN PRATO DI ACCORDI

DOVE TU SAI VOLARE

COI TUOI FIATI E I TUOI OCCHI

DI DOLCI RICORDI.

COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Dedica
Opere pubblicate da questo autore: 202
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative