UNA FRASE PER RIFLETTERE

L'uomo è dove è il suo cuore, non dove è il suo corpo.

mia donna

Sandro Benassi

aliti di vento

giostre di fiori nascenti 

nella primavera inoltrata

sospiri di trifoglio verde

e tu

sfuggente polline del mio cuore

fai morire le note del mio suonare

in un immenso accordo

in una dolce speranza

come un La

flebile eco di una accordatura meravigliosamente immersa dentro me

sfuggi

sfuggi eco del mio suono

non so che fare

se non  suonare

i  palpiti del mio cuore

sulla immensa tastiera della mia vita.

 

COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Amore
Opere pubblicate da questo autore: 202
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative