UNA FRASE PER RIFLETTERE

Voi, padri, non irritate i vostri figli, affinché non abbiano a scoraggiarsi.

Ho frugato nel fondo del cassetto e ho trovato una fotografia, ho frugato tra le mie stanze e ho trovato una lettera, ho frugato tra le mie inquietudini ed ho trovato una poesia, ho frugato dentro i miei ricordi ed ho visto in faccia la mia malinconia, ho frugato nella mia anima ed ho visto me che rincorrevo un sogno ad occhi aperti, ho frugato nel mio cuore ed ho visto nitidamente l'immagine di una donna, mi sono guardato allo specchio ma l'uomo che ho visto non ero io, non ero io perch? ero alla ricerca di te, ora ho smesso di frugare perch? ho capito che non ? nei sogni che ti devo cercare
COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Amore
Opere pubblicate da questo autore: 32
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative