UNA FRASE PER RIFLETTERE

Meglio essere attaccato che passare inosservato.

Tracce di te nei miei più riposti pensieri...

tracce di te negli angoli più reconditi della mia anima..

tracce di te nei battiti del mio cuore..

tracce di te nei miei rigurgiti passionali..

tracce di te nei miei occhi..

specchio della tua immagine..sempre presente.

Tracce di te nella mia pelle

che freme al ricordo delle tue mani..

tracce di te nei silenzi del dopo e nelle urla del prima..

Tracce di te in quel panino, tagliato a metà

e nelle nostre bocche che si scontrano..

affamate...

tracce di te tra i raggi del sole d'Agosto..

tra la stormire delle foglie, a sera,

mosse dalla brezza leggera del mare.

Tracce di te tra quelle lenzuola...

toccando i tuoi piedi..le tue mani..

il tuo sesso..

Tracce di te nel mio risveglio al mattino..

cercando la tua mano..

tracce di te la notte,

quando chiudo gli occhi sul mondo..

tracce di te in me...

Io cerco...

piccole..infinite..meravigliose...

Tracce di te in me..

sempre...

COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Amore
Opere pubblicate da questo autore: 129
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative