UNA FRASE PER RIFLETTERE

Amare, non è guardarsi l'un l'altro, è guardare insieme nella stessa direzione.

FARFALLA

Vincenzo Costa

Improvvisi cinguettii sommessi

tra nidi e foglie imperlate di rugiada,

s'odono in crescendo

a cancellare il buio della notte

e tingere di rosa il cielo in fondo al mare.

S'alza leggero uno spumeggiar di luce, alba di un giorno senza fine,

dove l'anima s'adagia per sognare mentre il mare,

incontaminato specchio dei tuoi occhi,

ti porta là, dove i tuoi sogni diventan realtà

Tu vola farfalla colorata e poggia la tue ali sui fiori aperti alla luce del sole.

Vola leggera, vola leggiadra,

annusane il profumo e fanne tuo tesoro;

Poi spargilo lontano, al vento di un mattino,

per profumarne i cuori.

COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Altro
Opere pubblicate da questo autore: 129
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative