UNA FRASE PER RIFLETTERE

D'una città non godi le sette o le settantasette meraviglie, ma la risposta che dà a una tua domanda.

Per sempre

Walter Gaspich
Ti penso E mi perdo Nell?immagine dell?infinito Dissolvenza della coscienza Tremante sensazione arpeggiata Dolce carezza e soffio di vita Parlami d?amore Gridalo al cielo Trasforma il suono in energia Entra nel mio corpo Contagiami e uccidimi A brandelli di carne e frammenti di atomi Cos?, solo il nulla Divorami, ti prego Fammi sangue tuo Poi, sar? con te Per sempre
COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Amore
Opere pubblicate da questo autore: 93
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative