UNA FRASE PER RIFLETTERE

Il saggio non è che un fanciullo che si duole di essere cresciuto.

Attimo

nell’oggi,

domani

la vita riprende

e tu con me verrai,

il presente attende

noi due

solinghi

mai liberi

eppure se guardo,

adesso ti vedo

finalmente mia.

 

 

woquini 4.10.2010

COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Altro
Opere pubblicate da questo autore: 361
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative